L’allevamento

La stalla principale, nel centro aziendale della Fattoria della Piana, ha circa 900 capi, tutte vacche frisone e brune alpine di alta genealogia.

Tutti i capi vengono sottoposti a rigidi controlli sanitari, e monitorati grazie ad un sistema a collare elettronico, che dai movimenti dell’animale risale al suo stato di salute.
Il processo di mungitura e trasporto del latte all’interno del caseificio avvengono in maniera semiautomatizzata, in modo da evitare qualsiasi contatto diretto con gli operatori o con l’ambiente esterno.
La Cooperativa raccoglie inoltre il latte di altre stalle bovine più piccole e da 90 pastori e allevatori di pecore del Monte Poro, dell’Aspromonte e della Sila crotonese, avvalendosi della secolare tradizione pastorizia dei monti calabresi.