>Tutti gli eventi di Fattoria attorno all’Albero di luci per il Natale di Reggio

Tutti gli eventi di Fattoria attorno all’Albero di luci per il Natale di Reggio

Condivisione. Questa è la parola con cui si potrebbe riassumere la scelta di Fattoria della Piana, la cooperativa agricola di Candidoni (Rc) che ha deciso di regalare per le festività natalizie un albero a Reggio Calabria. Condivisione che ha iniziato le sue declinazioni con la grande affluenza intorno all’installazione di luci a partire dal 6 dicembre, giorno dell’inaugurazione con l’amministratore dell’azienda Carmelo Basile e il sindaco Giuseppe Falcomatà: l’albero è l’attrazione non solo di piazza Duomo e dei mercatini di Natale, ma di tutta la città. Da quando scende la sera e le luci iniziano a richiamare l’attenzione, si creano vere e proprie file di persone che attraversano l’albero e si scattano foto. Per questa ragione Fattoria della Piana ha deciso di aggiungere condivisioni alle condivisioni: è appena partita l’iniziativa di raccolta di foto e selfie scattati sotto l’albero, e quelle che riceveranno più like (termine ultimo la domenica di chiusura del villaggio di piazza Duomo, l’8 gennaio 2017) potranno pranzare (in 6 per lo scatto più votato, in 4 per il secondo, in 2 per il terzo) alla Masseria della Piana.

Da domani, domenica 11 dicembre, inoltre, partono gli eventi intorno all’albero, con un calendario pensato da Fattoria della Piana per soddisfare tutti i gusti.

Appuntamento alle 17.30 per il primo evento, il più tradizionale: le ciaramedde dell’Associazione Zampognari di Cardeto, con interpreti che arriveranno da tutte le vallate dell’Aspromonte, allieteranno la piazza con pastorali e novene tipiche delle festività. La domenica successiva, 18 dicembre, la parola chiave è pace: Kassoumaye 2, pace in senegalese, è un gruppo capitanato da Ousmane Bodiane che animerà lo spazio intorno all’albero con percussioni e ritmi senegalesi. Perché la condivisione è anche, e soprattutto, integrazione e scambio di culture. Giovedì 22 sarà la volta dell’ensemble vocale Claps con le ballerine dell’Accademia di danza Hen Dance Center. A Claudia Vadalà e Claudio Bagnato (voce e musica) del duo Claps si alterneranno la voce solista di Alessia Giardinie i coristi diretti da Giuseppe Maira, accompagnati dalla chitarra solista di Davide Rosaci, per offrire alla città brani del repertorio natalizio in arrangiamenti classici jazz o swing. Non solo musica, ma anche uno spettacolo di danza: quello dell’Accademia Hen Dance Center, diretta da Olena Honcharenko e affiliata FIDS (Federazione Italiana Danza Sportiva, riconosciuta CONI), che dal 2009 continua ad ottenere importanti risultati. Nel 2016 è stata selezionata per la rappresentativa italiana del Club Azzurro FIDS: due atlete dell’Accademia, Flavia Filardo e Dalila Gioè, hanno conquistato la medaglia d’argento lo scorso 26 novembre al mondiale di Riesa nella disciplina Show Dance Adult DUO, e proprio il 22 dicembre, in occasione dell’evento intorno all’albero di piazza Duomo, riceveranno un riconoscimento dall’Amministrazione Comunale.

Dopo la pausa dei giorni di Natale e di Santo Stefano gli eventi riprendono venerdì 30 dicembre, con il concerto degli Aliunde: il duo che ruota tra le tastiere di Claudio Altimari e la splendida voce di Valentina Balistreri sarà accompagnato dai magistrali Davide Beatino al basso elettrico, Tonino Labate alla batteria.

Grande chiusura per l’Epifania, venerdì 6 gennaio, con l’animazione degli artisti di strada de la Gurfata, che dalle 16.30 allieteranno i bambini con uno spettacolo di burattini davanti all’albero e una Befana itinerante sui trampoli. Nell’occasione verrà anche illustrato il concorso che Fattoria della Piana aprirà per le scuole primarie e secondarie.

La condivisione è di scena in piazza Duomo a Reggio Calabria.

[/fusion_text][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]